Quickribbon

sabato 3 maggio 2008

Gli occhi di un bambino


Oggi ho cominciato un periodo di Volontariato in Ospedale, con i bambini ricoverati nel reparto pediatria per conto dell'associazione ABIO che presto avrà una sede autonoma a Sciacca. E' un esperienza nuova e che sinceramente non mi aspettavo così... quello che ti possono dire gli occhi di un bambino nessuna parola sarà in grado di descriverla, si riempiono di gioia ad ogni sorriso o scherzo che gli combini... trasformare un luogo di potenziale sofferenza in luogo di serenità è un'idea molto importante e spero di poter dare anch'io il mio contributo nel portarla avanti. Scopro ogni giorno di più quanto sia veramente bello fare qualcosa per gli altri perchè oltre a dare tutto ciò che possa dare, ricevo anche tantissimo, anzi mi sento in difetto, sento di ricevere indietro più di quanto io possa essere in grado di dare.... è una sorta di magia...

I bambini hanno una forza dentro che nemmeno ti immagini e pensare che anch'io un tempo lo ero, e sentirmi invece così fragile adesso, così...adulto. Un bambino ti guarda e non sai mai cosa pensa, ti parla e devi ascoltare perchè se ne accorge quando fai finta di sentirlo, un bambino vuole solo un sorriso, una carezza, un giocattolo, per stare meglio, e vuole qulcosa di più, da tutti noi: attenzione e amore. Quell'amore di cui oggi il mondo ha bisogno, l'amore di fratellanza, di gioia... i giovani non sono solo delinquenza, apatia e malaffare, sono quelli stessi giovani che sono davvero in grado di dare addirittura più degli altri...e come una ruota che gira, gira e non sa fermarsi. In ogni momento della giornata dobbiamo avere la felicità di ascoltare e di ascoltarci perchè non ci sono solo i bambini in ospedale, ci sono anche altri bambini più fortunati, quelli che stanno all'interno delle nostre case e farebbero carte false per una nostra parola, per una famiglia che sia degna di questo nome... oggi ho imparato che se vuoi guardare il mondo negli occhi, devi farlo con lo sguardo innocente di un bimbo e conservare quel sorriso dolce che ti spiazza e ti riempie le ore come nessun altro sorriso potrebbe fare mai.


video

Nessun commento: